la biblioteca- UOMINI CONDANNATI A SOGNARE

uomini

“Mi hanno chiesto/ cos’è un poeta/ ho risposto /che non lo so, /anche le salsicce/ e le polpette/ sono poesia/ se le sai fare, /per non parlare/ dell’amore/ in questo caso/ puoi solo ascoltare/ perché/ le pause/ significano,/ non le parole”

Questa è una delle poesie scritte da Piero Gaffuri – e illustrate con mano “esoterica” dallo stesso – nel suo UOMINI CONDANNATI A SOGNARE (Fuorilinea): un piccolo, prezioso e umano libro di poesie che regala al lettore tutte le sfumature della condanna onirico/esistenziale.
Se reinventarsi uomini non è semplice nel nostro quotidiano, esserlo è assolutamente impensabile, vista la fatica pregressa che la cosa comporterebbe, allora sognare può essere la via di fuga necessaria a quegli animi che restano sospesi in una vita che non gli appartiene, in un gioco di ricordi, personaggi, voci, istantanee, omaggi che lasciano il posto alla devastante solitudine del qui e ora. Una condanna a vivere in completa autonomia da ciò che li circonda, conoscendo da vicino e solitariamente l’emarginazione dell’uomo dai propri sentimenti.

Nel paganesimo del cuore che mette in campo il poeta, c’è una mistica prometeica che vuole affrancarsi dagli indotti più alti e idealizzati, che vuole essere dono a scapito di tutto quello che si è e i momenti che si succedono nella lettura sono vari, sono sincopati, così come i nostri pensieri e le reazioni al vivere stesso.
“Fuori dai margini, senza logica alcuna” è questa la frase che rappresenta perfettamente questo delizioso libro e il suo autore, soprattutto la tensione verso un oltre che non sia innalzato su qualche tipo di altare, ma che invece, a tratti, è anche banale nei suoi meccanismi, nelle sue controversie spinto verso quel sentimento che è umano, fatto di uomini per gli uomini.
La condanna al sogno può essere il risveglio più sincero per chi si sente sempre più legato alla terra…di qualsiasi sostanza sia formata.

Alex Pietrogiacomi

UOMINI CONDANNATI A SOGNARE
Piero Gaffuri
Fuorilinea- pp.gg.98 -2017

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...